Sistemi di sfogo delle sovrapressioni: un corso a Bergamo

Per il controllo delle reazioni “runaway” è fondamentale capire quali sistemi di sfogo delle sovrapressioni scegliere per gestire il processo in totale sicurezza. Su questo tema, il 24 gennaio prossimo si terrà a Bergamo c/o il Centro Congressi Giovanni XXIII un corso di formazione organizzato da MITec Engineering.

Una reazione fuggitiva è la conseguenza della perdita di controllo termico di un sistema reagente con generazione di pressione dovuta alla volatilità della miscela reagente (per sistemi di tipo vapor) e/o al raggiungimento della temperatura di innesco di reazioni secondarie di decomposizione molto più esotermiche e con produzione di gas incoercibili (per sistemi di tipo gassy).

Spesso il reale pericolo è rappresentato dalla reazione secondaria di decomposizione e non dalla reazione principale. Obiettivi del corso sono:

  • presentare nel dettaglio le tecniche calorimetriche sperimentali di caratterizzazione delle reazioni fuggitive;
  • presentare nel dettaglio i criteri di scelta ed esercizio dei sistemi di sfogo delle sovrapressioni a protezione dei reattori in cui si conducono reazioni potenzialmente fuggitive.

Relatore:

Francesco Maestri: Professore a contratto presso il Politecnico di Milano in tema di sicurezza dei processi discontinui. Oltre 15 anni di esperienza industriale nello sviluppo di processo nel settore della chimica fine e attività di ricerca sulla prevenzione delle reazioni fuggitive. La sua esperienza combina ricerca scientifica e problematiche industriali.

 

Programma dettagliato del corso

Parte A) Fondamenti di sicurezza delle reazioni chimiche

Reazioni fuggitive:

  •  concetti di: esplosione termica, runaway termico;
  •  differenza con combustioni esplosive;
  •  cause tipiche delle esplosioni termiche;
  •  teoria di Semenov;
  •  influenza delle caratteristiche di scambio termico;
  •  problematiche insite al passaggio di scala;
  •  instabilità termica di sostanze e miscele e indagini preliminari: metodo CHETAH.

Identificazione e analisi delle reazioni di decomposizione:

  •  tipologie metodi di prova;
  •  concetto di temperatura di decomposizione;
  •  classificazione di Stössel della criticità delle reazioni esotermiche discontinue.

Tecniche sperimentali di caratterizzazione:

Analisi termica (tecniche TG, DTA, DSC, C80)

Calorimetria adiabatica: calorimetri ARC, PhiTec II, RSST; modalità operative (HWS e isoaging), effetto dell’inerzia termica.

Calorimetria di reazione, calorimetro RC1.

Case study: incidente presso T2 Laboratories (Jacksonville, Florida – 19 dicembre 2007)

 

Parte B) Scelta e dimensionamento dei sistemi di sfogo delle sovrapressioni per sistemi reagenti

Presentazione del problema:

  •  differenza col problema di dimensionamento per sistemi non reagenti (anomalia di esercizio o incendio esterno);
  •  analisi HAZOP per identificazione del worst case scenario.

Caratterizzazione del sistema reagente:

  •  modalità di generazione della pressione (sistemi vapor, gassy e ibridi);
  •  regime di flusso nel vessel;
  •  regime di flusso nel blowdown.

Criteri di scelta del dispositivo:

  •  influenza del meccanismo di generazione della pressione sulla scelta del dispositivo di protezione (PSV o RD) e sulla sua installazione;
  •  influenza del meccanismo di generazione della pressione sulla scelta delle condizioni di relief e di picco;

Metodi di dimensionamento del sistema di sfogo; il software iOiQ Process Safety Office - IoMosaic corporation: caratteristiche e potenzialità. 

Criteri base di progettazione del catch tank finale:

  •  scelta del fluido di quench;
  • layout del serbatoio e dimensionamento di massima del volume richiesto;
  •  apparecchiature accessorie.

Case study: calcolo del sistema di protezione per un reattore di polimerizzazione acrilica.

Sede e orario

La giornata si svolge con il seguente orario: 09:00 - 12:30 e 13:30 - 18:00. Il corso si tiene presso il Centro Congressi Giovanni XXIII, in Viale Papa Giovanni XXIII n. 106, Bergamo (BG).

Dall'uscita autostradale: All'uscita di Bergamo, seguire le indicazioni 'centro città'-'stazione'. Una volta arrivati in centro, al semaforo di Via Bonomelli, svoltare a sinistra in via Papa Giovanni XXIII; il Centro si trova a sinistra prima del successivo incrocio con Via Paleocapa. Il parcheggio a pagamento più vicino si trova in Via Paleocapa (svoltare a sinistra).

 

La sede del corso può essere raggiuta seguendo le indicazioni riportati sul sito del Centro Congressi.

www.congresscenter.bg.it/main.php?name=dovesiamo&menu_organizza=1

I partecipanti potranno usufruire a prezzo agevolato del parcheggio "Central Parking Bergamo" di via Paleocapa convenzionato con il Centro Congressi.

 

Informazioni e iscrizione

La quota di partecipazione al corso è pari a 400,00 € (+IVA). Le quote di partecipazione si devono intendere per partecipante e comprendono il materiale didattico, i cooffee break e il business lunch.

Si rilascia attestato di frequenza/partecipazione al corso.

Per iscriversi al corso è necessario compilare la scheda allegata e inviarla a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il termine ultimo per le iscrizioni è il 20 dicembre 2018.

Iscrizioni pervenute dopo la data sopra indicata saranno confermate previa valutazione da parte degli organizzatori del corso.

 

Il versamento della quota di partecipazione dovrà essere effettuato entro e non oltre il 7 gennaio 2019 tramite bonifico bancario intestato a:

MITec Srl Società di ingegneria, IBAN IT35S0306911105100000008216 – Intesa San Paolo Agenzia 5 – Via Gianforte Suardi n. 87 – Bergamo.

 

Inviare copia del bonifico bancario all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ad avvenuto pagamento, verrà inviata regolare fattura.

 

Per informazioni sul corso rivolgersi a:

Ing. Maestri Enrico, MITec Srl

Tel 035219584 – 035270381

Mobile: 348 7494783

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

www.mitec-eng.it

 

Letto 303 volte Ultima modifica il Giovedì, 13 Dicembre 2018 15:35

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.