Trasmissione wireless per comunicare i dati di sicurezza

Il protocollo di sicurezza openSAFETY può ora essere veicolato attraverso UDP, sfruttando il meccanismo del black-channel. Ciò semplifica grandemente l'utilizzo delle connessioni wireless per la comunicazione dei dati di sicurezza.

In ambito industriale è strategico poter utilizzare connessioni wireless per alcune applicazioni, in particolar modo per mettere in comunicazione stazioni fisse e componenti del sistema che sono in movimento. Ad esempio, nella logistica di magazzino e nei sistemi di trasporto bagagli. È però indispensabile che i dati di sicurezza di tali sistemi vengano trattati correttamente per garantire l'incolumità di cose e persone.

Il protocollo di sicurezza openSAFETY può ora essere veicolato attraverso UDP, sfruttando il meccanismo del black-channel. Questo semplifica grandemente l'utilizzo delle connessioni wireless per la comunicazione dei dati di sicurezza.

Un'applicazione di trasmissione wireless per i dati di sicurezza consiste nel comunicare tra le stazioni di base fisse e i componenti del sistema in movimento. Questo principio viene utilizzato, ad esempio, nella logistica di magazzino e nei sistemi di trasporto bagagli. L'utente può configurare openSAFETY con latenze fino a 2,5 secondi. Ciò impedisce una bassa larghezza di banda o brevi interruzioni della trasmissione dall'innescare reazioni di sicurezza indesiderate o dall'arresto della macchina.

 

Unità drive sicure

La comunicazione di sicurezza wireless consente alle unità senza conducente di cambiare zona di sicurezza senza interruzioni. La transizione da una zona a quella successiva avviene cosìn senza soluzione di continuità. Ciò significa che le unità possono essere utilizzate in modo flessibile e sono sempre al sicuro all'interno della rete. Per fornire una diagnostica completa, openSAFETY ha anche contatori di errore e altre funzioni di diagnostica.

 

Ridefinire il futuro dell'ingegneria di automazione

Giunta ai suoi primi trent’anni di presenza in Italia, B&R è un'innovativa società di automazione con sede in Austria e uffici in tutto il mondo. B&R è la business unit per la Machine and Factory automation del gruppo ABB.

Come leader mondiale nell'automazione industriale, B&R combina tecnologia all'avanguardia e ingegneria avanzata per fornire ai clienti in ogni settore industriale soluzioni complete per l'automazione di macchina e di fabbrica, per il controllo di movimento, per l'interfaccia uomo macchina e le tecnologie di sicurezza integrate.

Sfruttando gli standard di comunicazione per l’IIoT come OPC UA, TSN, POWERLINK e openSAFETY, insieme al potente ambiente di sviluppo software Automation Studio, B&R sta costantemente ridefinendo il futuro dell'ingegneria di automazione.

Lo spirito innovativo che mantiene B&R all'avanguardia nell'automazione industriale è guidato dall’impegno nel semplificare i processi e superare le aspettative dei clienti.

 

www.br-automation.com/

Letto 66 volte

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.