Monitorare i gas in sicurezza in ambienti a rischio esplosione

Il sistema di monitoraggio proposto da Proxess per il mercato Oil & Gas e chimico, costituisce una soluzione valida per raffinerie, terminali gas, impianti di stoccaggio ed altre industrie, a protezione dell’ambiente, del personale, degli equipaggiamenti e per la prevenzione da perdite

La soluzione si avvale della realizzazione di una rete WirelessHART® all’interno della quale ciascun dispositivo potrà rilevare concentrazioni di metano o H2S (presto anche ammoniaca e CO) comunicando direttamente con gli altri dispositivi della rete o indirettamente attraverso altri elementi, senza impiegare speciali ripetitori di segnale.

Il sistema impiega il rilevatore ATEX Vanguard di UE, con batteria e sensore Flexsense™ sostituibili in campo senza speciali permessi. L’autonomia batteria è garantita dal costruttore 5 anni, mentre il nuovo sensore viene riconosciuto automaticamente alla sola pressione di un pulsante.

Questa soluzione, già adottata in diversi impianti, riduce considerevolmente i costi di progettazione, l’assenza di scavi annulla i costi della relativa progettazione, la portabilità degli strumenti consente una grande flessibilità di installazione e permette l’impiego del sensore in quelle aree dove causa lavori necessiti una presenza temporanea per ragioni di sicurezza. La stessa installazione risulta facilitata così come il perfezionamento dei posizionamenti

Vanguard® si integra perfettamente con sistemi di controllo esistenti (PLC, DCS, ESD) supervisione ed acquisizione dati (SCADA) o sistemi di gestione (AMS).

 

www.proxess.it

Letto 284 volte

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.