Una gamma di trasmettitori per efficientare gli impianti

Dal 2018 Precision Fluid Controls è partner ufficiale di Honeywell e gestisce un’ampia gamma di trasmettitori di pressione, livello e temperatura disponibili in pronta consegna nel suo magazzino.

I trasmettitori SmartLine offrono un livello di efficienza garantito per l’intero ciclo di vita dell’impianto, con l’obiettivo di

  • ridurre le fasi di progettazione,
  • ridurre i tempi di avviamento,
  • ridurre i costi di manutenzione,
  • migliorare qualità, tempi di funzionamento e redditività.

Tutto questo grazie dalle caratteristiche uniche di SmartLine: lo strumento basato su cloud (AVT) consente una comunicazione online per accelerare la fase di progettazione. Inoltre, il cablaggio universale del trasmettitore riduce le rilavorazioni e i ritardi causati da errori di cablaggio, mentre la calibrazione universale riduce i tempi di calibrazione in loco. Infine, l design modulare semplifica le modifiche o gli aggiornamenti in loco, riduce i costi dei ricambi e di manutenzione e migliora i tempi di funzionamento L’integrazione unica SmartLine-Experion migliora la risoluzione dei guasti, il funzionamento e semplifica le procedure di manutenzione.

I trasmettitori SmartLine sono tutti basati su una piattaforma comune e offrono soluzioni complessive per qualsiasi esigenza di misurazione dei processi, tra cui: pressione, temperatura, flusso e livello.m L’approccio con piattaforma comune permette di progettare, valutare e standardizzare rapidamente i requisiti di processo razionalizzando i costi di acquisto e permettendo di ridurre il numero di parti di ricambio complessivamente presenti in impianto.

Custodie, display ed elettroniche sono i medesimi per tutti gli strumenti e quindi possono essere sostituite e modificate senza particolari esigenze o attenzioni., Questo significa che è possibile decidere di acquistare componenti in base ai propri requisiti specifici, con la consapevolezza di poter semplicemente aggiornare o sostituire i moduli in un secondo momento.

È possibile infine operare sui settaggi del trasmettitore anche in zone non sicure a patto che si richiedano in fase d’ordine strumenti con push button esterni, posizionati al di sotto del name plate dello strumento e raggiungibili in qualsiasi punto dell’impianto. I “push button”, difatti, dialogano magneticamente con l’elettronica senza quindi dover aprire il trasmettitore e mettere a rischio la sicurezza dell’area.

www.precisionfluid.it

www.honeywellprocess.com

Letto 374 volte

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.