Sistema di “purge” e pressurizzazione di nuova generazione

Il nuovo modello Bebco EPS® 7500 Series Ex pzc / Type Z stabilisce un nuovo punto di riferimento per le soluzioni di purge e ha le caratteristiche necessarie per garantire una protezione affidabile delle aree pericolose.

 

Leader mondiale nell'automazione di processo, Pepperl+Fuchs ha introdotto il sistema avanzato di “purge” e pressurizzazione Bebco EPS®, progettato per le applicazioni in aree pericolose di Classe I o II/Div. 2 e Zona 2/22. Questo innovativo e compatto sistema manuale o automatico offre tutte le caratteristiche necessarie per garantire una protezione affidabile delle aree pericolose all'interno di una soluzione piccola e snella.

Il sistema di purge e pressurizzazione Ex pzc/Type Z della serie 7500 può essere completamente automatico o manuale per eliminare dagli involucri contenitivi più comuni ogni accumulo di gas o polvere pericolosa mantenendo la pressione positiva. Riduce efficacemente la classificazione all'interno dell'alloggiamento protetto in un'area non pericolosa. Il modello 7500 è certificato ATEX secondo la classificazione IECEx e UL. Ha inoltre un ingombro estremamente ridotto di soli 5,8" x 3,8" x 1,9".

"La nuova serie 7500, compatta e di facile utilizzo, offre assoluta affidabilità ed efficienza. Quando viene impostata in modo completamente automatico, fornisce un'eccellente protezione dell'involucro per le apparecchiature elettriche come motori, azionamenti, pannelli di controllo e armadi e analizzatori di gas", ha dichiarato Kristen Barbour, Marketing Manager. "Quando serve garantire la protezione dall´accumulo di gas o polvere nell'industria petrolifera e del gas, chimica, marittima o offshore, il sistema Bebco EPS 7500 può essere utilizzato nelle industrie di processo di tutto il mondo per applicazioni che in precedenza richiedevano una protezione antideflagrante più pesante e più costosa".

La serie 7500 include la funzione di monitoraggio automatico intelligente e di controllo automatico della pressione dell'alloggiamento con diluizione e funzionalità di flusso continuo. Il sistema effettua regolazioni automatiche e mette a disposizione un'uscita di allarme per ottenere un livello di protezione affidabile. L´involucro è stato progettato in alluminio cromato di grado marino, il che lo rende sufficientemente robusto per resistere alle difficili condizioni di molte industrie di processo. Il modello 7500 utilizza un'alimentazione CA/CC universale ed è disponibile sia nelle versioni per montaggio a pannello che per montaggio esterno. L'ampio schermo tattile consente di effettuare una configurazione rapida e semplice, con l´ausilio di un LED di stato, un grafico a barre per la pressione e la possibilità di scelta tra più programmi.

www.pepperl-fuchs.com

Letto 361 volte

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.