Motoriduttori ultra potenti ed efficienti per applicazioni gravose

Leader nelle tecnologie dell'azionamento, WEG ha introdotto sul mercato nuovi motoriduttori elicoidali progettati per le applicazioni più gravose. Si tratta di potenti unità ad assi paralleli e conico elicoidali, con coppie nominali fino a 18.000 Nm, con un’efficienza energetica fino a livelli IE4.

 

Gli ultimi arrivati della famiglia WG20 assicurano un trasferimento di potenza particolarmente efficiente e possono essere combinati ai motori modulari WEG 75 kW per raggiungere una densità di potenza superiore. Grazie alla robusta struttura e alla lavorazione di alta qualità si rivelano adatti per le applicazioni più impegnative ed esigenti, quali acciaierie, settore energetico o industria mineraria. Inoltre, grazie all’alto livello di sicurezza operativa e alla bassa manutenzione richiesta, contribuiscono in modo determinante all’aumento del grado di disponibilità di macchine e impianti.

Klaus Sirrenberg, Managing Director di Watt Drive in Austria, la principale sussidiaria WEG per la produzione di motoriduttori, ha commentato: "I nuovi motoriduttori WG20 sono ultra potenti. Combinano una coppia molto elevata con un design compatto. Oltre ad estendere la gamma di fascia alta WG20, questi motoriduttori ad alte prestazioni completano il lancio graduale della serie WG20".

Le dimensioni di montaggio sono standardizzate per la massima praticità di utilizzo in tutto il mondo, senza alcuna necessità di apportare modifiche alle macchine esistenti. La combinazione con motori modulari WEG consente di raggiungere una potenza nominale da 0,12 W a 75 kW. I motoriduttori sono disponibili fino alla classe di efficienza energetica IE4 e possono essere azionati direttamente dalla rete.

La certificazione internazionale dei motoriduttori modulari WEG semplifica anche l'intercambiabilità globale, poiché sono configurabili internamente in modo da adattarsi praticamente a qualsiasi tensione di alimentazione utilizzata nel mondo. I motori possono funzionare anche a 100 o 120 Hz con inverter. Per gli ingegneri meccanici e gli impiantisti, queste caratteristiche sono fondamentali quando si tratta di soddisfare una vasta gamma di applicazioni con un singolo dispositivo, migliorando la flessibilità e ottimizzando gli inventari.

 

Lavorazione da un monoblocco unico

Il corpo delle unità è costituito da un monoblocco unico in ghisa grigia (con rigidità torsionale eccezionalmente elevata), che viene lavorato meccanicamente in una singola operazione di bloccaggio del pezzo per garantire un'altissima precisione. Inoltre, grazie alla finitura superficiale liscia, questi motoriduttori sono ideali per applicazioni nelle quali è richiesto un regime di pulizia molto rigoroso.

Come per tutti i motoriduttori che fanno parte della famiglia WG20, le unità sono state sviluppate sulla base dei metodi degli elementi finiti. Il compatto pignone modulare "intelligente" permette la realizzazione dei motoriduttori a due fasi o tre fasi con un'ampia gamma di rapporti, il che consente perdite molto contenute e di conseguenza un'elevata efficienza energetica. Il concetto di denti a variante ottimizzata consente velocità dell'albero di uscita elevate e il funzionamento con un'ampia gamma di velocità.

www.weg.net/institutional/IT/en/

Letto 122 volte
Etichettato sotto

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.