Qualità e rispetto dell’ambiente nell’industria della pietra naturale

Il Gruppo Cosentino, azienda spagnola leader nella produzione e distribuzione di superfici innovative per il mondo dell’architettura e del design, è lieto di annunciare che, nel 2018, il complesso industriale Cosentino Latina di Vitoria (Brasile) ha collaborato con The Forest Trust (TFT) per far sì che tutte le operazioni rientrassero nel LIVELLO 1 dei criteri ufficiali per gli impianti di estrazione. TFT è un’organizzazione senza scopo di lucro che supporta le aziende nella trasformazione della loro catena produttiva, rendendola più equa per l’ambiente e le persone.

 

Il Gruppo Cosentino, azienda spagnola leader nella produzione e distribuzione di superfici innovative per il mondo dell’architettura e del design, è lieto di annunciare che, nel 2018, il complesso industriale Cosentino Latina di Vitoria (Brasile) ha collaborato con The Forest Trust (TFT) per far sì che tutte le operazioni rientrassero nel LIVELLO 1 dei criteri ufficiali per gli impianti di estrazione. TFT è un’organizzazione senza scopo di lucro che supporta le aziende nella trasformazione della loro catena produttiva, rendendola più equa per l’ambiente e le persone.

Uno dei principali obiettivi del Gruppo Cosentino è garantire che l’estrazione di tutte le materie prime avvenga secondo i più rigorosi standard qualitativi e nel pieno rispetto dei diritti umani e dell’ambiente. Con questo preciso obiettivo in mente, nel 2016 Cosentino ha lanciato il progetto "Natural Stone Commitment by Cosentino" per promuovere i processi di estrazione e lavorazione della pietra naturale, preservando l’ambiente e migliorando la qualità di vita dei lavoratori impiegati nelle cave e negli stabilimenti. Da quel momento, il Gruppo Cosentino ha inaugurato una serie di sopralluoghi con TFT in Brasile (presso lo stabilimento Cosentino Latina di Vitoria e altre maggiori realtà produttive del Paese) e in India (Rainbow Stone Ltd.), per far sì che gli obiettivi previsti dal "Natural Stone Commitment by Cosentino" venissero raggiunti.

Il progetto si propone di lavorare sulla catena produttiva per garantire il miglioramento degli standard lavorativi e sociali, facendo in modo che:

  •  non venga impiegato lavoro minorile
  •  non si verifichino episodi di lavoro forzato
  •  tutte le pratiche avvengano nel rispetto dei criteri etici
  •  la salute e la sicurezza dei lavoratori vengano sempre tutelate
  •  tutti siano in possesso di un regolare contratto di lavoro
  •  gli stipendi rientrino nei criteri nazionali e non siano mai al di sotto del minimo stabilito
  •  le ore di lavoro non siano eccessive e rientrino negli standard legali
  •  la diversità sul posto di lavoro venga rispettata e tutelata
  •  ton vengano ammessi episodi di violenza o abuso
  •  tutti i lavoratori godano di tutela legale
  •  il personale svolga il proprio lavoro in un ambiente sicuro e salutare
  •  i principi di libertà d’associazione e negoziazione vengano sempre rispettati

 

 

Nel 2018, grazie al progetto "Natural Stone Commitment by Cosentino", tutte le operazioni svolte presso il complesso industriale Cosentino Latina di Vitoria (Brasile) sono rientrate nel LIVELLO 1 dei criteri stabiliti da TFT per gli impianti di estrazione. Cosentino Latina è specializzato nella lavorazione delle pietre naturali Sensa by Cosentino®, graniti e quarziti caratterizzate da un’esclusiva protezione antimacchia. Con una superficie totale di 65.000 mq, dove vengono impiegate le più recenti tecnologie per il taglio delle lastre, strumenti all’avanguardia e processi ambientali equi, Cosentino Latina Vitoria vanta una produzione giornaliera di oltre 2.500 mq di superfici Sensa by Cosentino®, posizionandosi in cima alla lista di esportatori di pietre naturali del Brasile.

Sempre nel 2018 e grazie al supporto del Gruppo Cosentino, anche la Rainbow Stone Ltd., il principale fornitore indiano di pietre naturali, è rientrato nel LIVELLO 1 di TFT. Il mese scorso, Siva Reddy and Tomas Alonso, rispettivamente CEO e Sales Director di Rainbow Stone Ltd, hanno visitato l’headquarter Cosentino di Cantoria (Almeria), dove sono stati accolti da Santiago Alfonso, Vice President of Communications and Marketing, Valentín Tijeras, Vice President of Innovation and Products, José Simón, Purchasing Director of Natural Stone e Manuela Marín, Product Manager di Sensa by Cosentino®.

 

www.cosentino.com/it/

Letto 54 volte
Etichettato sotto

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.