Energia, soluzioni complete per rendere gli impianti più efficienti

Emerson è una multinazionale americana nata nel 1890 quindi radicata nel passato, ma con un importante sguardo sul futuro. Conta 76.500 dipendenti, fattura circa 15 miliardi di dollari all'anno e investe molto nell'innovazione, come lo testimoniano gli oltre 2000 brevetti.

 

 

Emerson è una multinazionale americana nata nel 1890 quindi radicata nel passato, ma con un importante sguardo sul futuro. Conta 76.500 dipendenti, fattura circa 15 miliardi di dollari all'anno e investe molto nell'innovazione, come lo testimoniano gli oltre 2000 brevetti.

Il Gruppo mette a disposizione tecnologia e ingegneria per fornire soluzioni e servizi che portano dei benefici in termini di riduzione dei consumi energetici e dell’impatto ambientale, aumento della sicurezza, dell’affidabilità e della produttività degli impianti. Le due divisioni di Emerson sono:

  • Emerson Automation Solutions che sviluppa soluzioni per le industrie, aiutandole ad affrontare una lunga serie di sfide, come la rapidità dell’evoluzione tecnologica, la competizione a livello globale e requisiti di conformità sempre più rigorosi.
  • Emerson Commercial & Residential Solutions che sviluppa soluzioni per garantire il comfort degli esseri umani, proteggere la qualità del cibo e aumentare l’efficienza energetica nel settore terziario.

 

Soluzioni tecnologiche per l’efficienza energetica

Nell’ambito dell’efficienza Emerson costruisce attorno alla sua tecnologia delle soluzioni e dei servizi. Il primo di questi è quello della Consulenza Energetica che si esprime attraverso la realizzazione di audit energetici o studi di fattibilità. Il secondo è il servizio di implementazione di un sistema di monitoraggio, inteso come progetto "chiavi in mano". La società si prende carico, oltre che della fornitura di strumentazione e sistema, anche di tutta l'installazione, delle opere meccaniche ed elettriche fino all'integrazione del nostro software di gestione del dato energetico, l’Energy Advisor.

La terza attività riguarda l'ottimizzazione delle reti vapore, avvalendoci del 708, un dispositivo che permette di monitorare in continuo lo stato di funzionamento di uno scaricatore di condensa. Anche in questo caso possiamo occuparci della completa gestione del parco degli scaricatori. Il primo passo è quello di identificare una fotografia dell’impianto e una valutazione economica delle perdite di vapore. I passi successivi sono il ripristino degli scaricatori e il monitoraggio in continuo che permette l’immediata sostituzione dell’elemento guasto.

Un altro servizio è quello dell’ottimizzazione di processo, soprattutto chimico-farmaceutici, aumentando il livello di automazione dell'impianto e operando un controllo multivariabile, rendendo il processo più stabile. Infine, siamo operativi anche con interventi di recupero calore e produzione di energia elettrica.

 

Il rapporto con il cliente

Il rapporto con i Clienti è sempre di più partnership e somiglia sempre meno al classico rapporto Cliente - fornitore. Vengono sempre condivisi gli obiettivi da raggiungere in termini di performance di impianto, aumento della sicurezza e affidabilità. Offriamo un approccio consulenziale, definendo, insieme al Cliente, la migliore soluzione tecnologica e valutandone l’investimento e il ritorno economico.

Presso le sedi organizziamo dei corsi di formazione per informare i Clienti delle migliori tecnologie presenti sul mercato e dei metodi di gestione degli interventi di efficienza energetica. Con la nostra organizzazione supportiamo i clienti in termini di expertise e risorse umane adattandoci in funzione delle loro necessità.

 

Due interessanti casi applicativi

Nicola Ducani, Sales Energy Manager di Emerson Process Management, ci racconta di due casi che sono molto diversi fra di loro sia per tipologia di intervento che per ambito industriale:

"Il primo ha consentito ad una multinazionale nel farmaceutico di ottenere la certificazione ISO50001, sviluppando un sistema di monitoraggio energetico che potesse estrapolare degli Energy performance indicators significativi per il gruppo.

Dovendo offrire un chiavi in mano, l’utilizzo del nostro sistema wireless ha permesso un risparmio del 30% sui costi del progetto rispetto ad una soluzione cablata. Abbiamo quindi sviluppato un sistema di monitoraggio per la gestione di dati provenienti da circa 140 misuratori elettrici e una ventina di misuratori sul vapore, 5 sul metano e 5 sull’aria compressa. Abbiamo poi realizzato un intervento di ottimizzazione sulla centrale frigorifera, riducendo i consumi di circa il 10% per un totale di 150mila euro/anno. Per ottenere questo risultato abbiamo implementato delle logiche di regolazione sui gruppi frigo, sulle pompe di circolazione dell’acqua refrigerata e sulle torri evaporative. La regolazione ha tenuto conto dei carichi di stabilimento, della temperatura e dell’umidità esterna e delle curve caratteristiche delle macchine.

Un secondo intervento dove abbiamo operato da main contractor, facendoci carico anche delle performance finali dell'impianto, è quello presso un cliente "metal", per il quale abbiamo sviluppato un recupero di calore dall'impianto di cokeria (circa 210mila m3/h di fumi a 260 °C), installando una caldaia a recupero per la produzione di circa 8 ton/h di vapore e 20 ton/h di acqua calda con un risparmio superiore a 1,5 M€/anno. L’impianto gode anche dell’ottenimento dei TEE. Il sistema di regolazione Emerson permette inoltre la gestione dell’impianto e di tutte le altre utilities, massimizzando l’efficienza totale e contabilizzando l’effettivo il calore recuperato.”

 

www.emerson.com

Letto 91 volte

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.