Una nuova energia che diventa realtà con gli inverter UNO-DM-PLUS di ABB

Dal mese di aprile ABB propone in tutta Italia cinque giornate di formazione sulla nuova serie di inverter UNO per la realizzazione di impianti fotovoltaici in ambito residenziale.

Con la serie di inverter UNO-DM-PLUS, ABB propone a installatori e utenti domestici una soluzione fotovoltaica che si contraddistingue per la facilità di installazione e manutenzione grazie alla connettività e all’esperienza d’uso.

Per illustrare le caratteristiche e i vantaggi del nuovo inverter, ABB ha organizzato nelle proprie sedi italiane un roadshow in cinque tappe. Si parte giovedì 6 aprile da Santa Palomba (Roma) e si prosegue toccando le sedi di Frosinone (20 aprile), Terranuova Bracciolini (Arezzo, 4 maggio), Dalmine (Bergamo, 11 maggio) e Marostica (Vicenza, 18 maggio).

Partecipando ai corsi, gli installatori potranno apprezzare le caratteristiche dei nuovi inverter solari UNO-DM-PLUS, in particolare la semplicità dei processi di installazione e di messa in servizio grazie a una procedura autoguidata che riduce sensibilmente tempi e costi.
I corsi presenteranno a installatori e utilizzatori la nuova interfaccia utente incorporata che, tramite connessione wireless, offre l’accesso a funzioni avanzate come la già descritta procedura di easy-commissioning e la gestione dell’energia immessa in rete. L’interfaccia utente è disponibile su dispositivi standard e mobile per monitorare il sistema tramite il portale Aurora Vision®.

Per maggiori informazioni sui corsi ww.abb.it/solarinverters
www.abb.it

Letto 499 volte Ultima modifica il Lunedì, 27 Marzo 2017 14:33

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.