Mercoledì, 20 Settembre 2017 02:00

Gianluigi Viscardi confermato alla guida del CFI

Scritto da

L’imprenditore bergamasco Gianluigi Viscardi è stato confermato per la seconda volta consecutiva presidente del Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente (CFI), l’associazione di oltre 300 fra grandi, piccole e medie aziende, università ed enti di ricerca che riunisce tutte le anime del manifatturiero avanzato.

Martedì, 19 Settembre 2017 02:00

A Milano l’evento CHIMICAWEB 2017

Scritto da

CHIMICAWEB 2017

 

11 - 12 ottobre 2017

c/o Hotel ADI Poliziano

via Angelo Poliziano 11 - Milano

 

Sarà un evento dedicato al settore della chimica, ma non solo, organizzato dal portale www.chimicaweb.com, in grado di presentare aziende con alto tasso di innovazione, di favorire lo scambio di competenze scientifiche, esperienze industriali, tra le stesse aziende chimiche emergenti e consolidate; finalizzato allo sviluppo sostenibile di prodotti e processi, creando occasioni riguardanti progetti innovativi.
La Prima edizione di CHIMICAWEB 2017 sarà visitabile gratuitamente e risulterà essere un punto di incontro e confronto tra professionisti ed aziende impegnate sul campo, per integrare conoscenze, competenze e promuovere iniziative di collaborazione.
Sarà strutturata in una sezione espositiva di aziende, tra le quali ERLAB, ION SCIENCE, IMS QUINTILES – e sarà affiancata anche da un interessante programma di workshop/conference che vedrà il coinvolgimento di qualificati esperti e professionisti, università e associazioni tecniche.
L’importanza della manifestazione sarà anche confermata da prestigiosi patrocini come: AIDIC, AIRI, AssICC, ITALCOGEN, CREA, ANCTF, Istituto di Ricerche Chimiche Ronzoni, FARMAFFARI, SCI (Società Chimica Italiana).

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.chimicaweb.com

La pompa Quantum lanciata da Watson-Marlow Fluid Technology Group (WMFTG) ridefinisce le prestazioni del sistema peristaltico per i biotrattamenti single-use.

Gestione dei rifiuti, ciclo idrico, materie prime, smart cities e fonti rinnovabili. Dal 7 al 10 novembre alla Fiera di Rimini crescono gli appuntamenti rivolti ad una platea globale in collaborazione con le principali istituzioni e associazioni di settore.

Azienda leader nel settore del packaging in alluminio, il Tubettificio Favia, festeggia un compleanno importante: 60 anni di successi dedicati alla sostenibilità, all’innovazione e all’internazionalizzazione.

Matthias Hau has taken on the responsibility for the further development of the business of Evonik in the Eastern European markets as well as the management of overarching aspects for the sites all over Europe as president of the Eastern European Region as of September 1, 2017.
He succeeds Thomas Müller, who has been leading the activities of the European Region since 2011 and retired. 
Matthias Hau joined Evonik in 1982 while completing a vocational training at the former Degussa AG, followed by a commercial trainee program in Germany and England. After working as a sales employee in Melbourne (Australia), he was delegated to Singapore and Malaysia. Afterwards he held various responsibilities in sales, product management, and marketing, before he took over as head of the BioActives Business Unit. In 2005 he became the president of the India Region.
After being head of the Agrochemicals & Polymer Additives Business Line at Performance Materials, he became responsible in 2016 for a sales programme across the group.

Evonik is one of the world leaders in specialty chemicals. The focus on more specialty businesses, customer-orientated innovative prowess and a trustful and performance-oriented corporate culture form the heart of Evonik’s corporate strategy. They are the lever for profitable growth and a sustained increase in the value of the company. Evonik benefits specifically from its customer proximity and leading market positions. Evonik is active in over 100 countries around the world with more than 35,000 employees. In fiscal 2016, the enterprise generated sales of around €12.7 billion and an operating profit (adjusted EBITDA) of about €2.165 billion.

www.evonik.com

Si è conclusa la prima fase realizzativa della nuova sede del gruppo chimico-farmaceutico Angelini. Un’area di oltre 12.000 m2 a 2 km dal centro storico di Roma.

Cresce l’attività del fornitore di servizi tessili MEWA sul mercato europeo: l’azienda ha ampliato la sua piattaforma logistica destinata ai panni, costruendo un nuovo edificio di proprietà nei pressi di Roma.

Solvay entra in partnership con Husky per sviluppare Verian™ - un avanzato poliestere ad alta barriera per la nuova generazione di packaging sostenibili.

Brady Corporation propone marcatubi, segnaletica di sicurezza, etichette CLP e soluzioni per la marcatura delle aree che permettono alle strutture industriali di creare, con materiali resistenti, ambienti di lavoro conformi, sicuri ed efficienti.

Conformità
Utilizzando i marcatubi, la segnaletica di sicurezza, le etichette CLP e le soluzioni per la marcatura delle aree proposti da Brady, tutti materiali estremente resistenti, le strutture industriali possono allinearsi alla direttiva 89/391/CEE per proteggere adeguatamente i lavoratori, alla direttiva 92/58/CEE che impone l'obbligo ai datori di lavoro di installare la segnaletica di sicurezza e alla direttiva 1272/2008 riguardante la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze e miscele chimiche (CLP), oltre che alle normative nazionali. Le soluzioni per l'identificazione di sicurezza offerte da Brady rispettano inoltre le specifiche contenute nei corrispondenti allegati della direttiva 92/58/CEE.

Sicurezza
La segnaletica di sicurezza, i marcatubi, le etichette CLP e le soluzioni per la marcatura delle aree istruiscono i colleghi o segnalano loro i potenziali pericoli dove e quando hanno maggiormente bisogno di queste informazioni. Evita collisioni tra pedoni, muletti e altri veicoli contrassegnando chiaramente le vie di circolazione. Fai in modo che addetti e soccorritori sappiano quali tubi o contenitori di sostanze chimiche hanno un contenuto pericoloso e applica segnaletica di divieto, avvertimento, obbligo, evacuazione e antincendio per prevenire infortuni.

Efficienza
Oltre alla conformità e alla sicurezza, le soluzioni per la marcatura delle aree, i marcatubi e la segnaletica di sicurezza possono anche incidere positivamente sull'efficienza dell'ambiente di lavoro indicando ai colleghi dove trovare gli strumenti di cui hanno bisogno o quali dispositivi di protezione indossare. Anche la velocità e l'efficienza degli addetti alla manutenzione possono migliorare indicando chiaramente le valvole corrispondenti ai tubi e mostrandone il contenuto, la direzione di flusso, la provenienza e la destinazione.

Rendi il tuo ambiente di lavoro conforme con i marcatubi, la segnaletica di sicurezza, le etichette CLP e le soluzioni per la marcatura delle aree proposti da Brady, tutti materiali estremamente resistenti.
Scopri alcuni esempi pratici nella guida contenente 16 visual.

 

Pagina 20 di 34

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.