Maire Tecnimont: firmato il progetto GPL di Sonatrach in Algeria

Si è tenuta presso la sede Sonatrach ad Algeri la cerimonia di firma del contratto per la realizzazione del progetto “GPL Train 4 - ZCINA Hassi Messaoud”.

L’aggiudicazione preliminare del contratto era stata già annunciata il 3 settembre 2018. Lo scopo del progetto prevede l’implementazione di un nuovo treno per l’estrazione di GPL, da realizzarsi all’interno del complesso già esistente ZCINA nell’area di Hassi Messaoud, in Algeria centrale.

Il contratto è stato firmato da Faiz Zane, Directeur Central Engineering & Project Management Sonatrach, e da Pierroberto Folgiero, AD Gruppo Maire Tecnimont, alla presenza di Abdelmoumen Ould Kaddour, CEO Sonatrach e alti funzionari algerini e italiani.

Pierroberto Folgiero, AD Gruppo Maire Tecnimont, ha commentato: "Siamo davvero onorati di contribuire ai piani di sviluppo di Sonatrach in Algeria, grazie al nostro solido track record nel trattamento gas. Questo contratto ci consente di entrare nel business del gas in Algeria, un hub strategico per la rete europea di approvvigionamento energetico".

www.mairetecnimont.com

Letto 52 volte Ultima modifica il Venerdì, 09 Novembre 2018 10:00

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.