mcT Petrolchimico: ancora un grande successo

Ennesimo successo per la giornata verticale mcT Tecnologie per il settore Petrolchimico, che si è svolta a Milano lo scorso 30 novembre. L’evento, a cui si sono dati appuntamento i maggiori esperti e le più importanti associazioni del settore. si conferma anche per la nona edizione il riferimento per tutti i professionisti impegnati nel settore del Petrolchimico e dell’Industria di processo, e ha visto la presenza di oltre 1.100 operatori specializzati e ben 127 aziende partecipanti.

mcT Petrolchimico è un appuntamento fisso per aziende e operatori qualificati che desiderano entrare in contatto con le nuove soluzioni e applicazioni industriali, anche in ottica 4.0, con l’obiettivo di aggiornarsi condividere e discutere casi reali – grazie ai contributi di associazioni e di importanti player del settore – trovare nuovi spunti e fare business insieme. E nel 2018 l’evento si sposta anche al Centro Sud, con la prima edizione di mcT Petrolchimico Roma annunciata per il prossimo 15 maggio.
La giornata di Milano è stata arricchita dalla concomitanza con alcuni eventi verticali sinergici: mcT Industrial Safety and Security – iniziativa dedicata alle soluzioni e tecnologie per la sicurezza attiva e passiva nei contesti industriali a elevata criticità e mcT Cyber Security – appuntamento dedicato alle soluzioni e alle tecnologie per la cyber security, così da creare nella stessa location e a esclusivo beneficio degli operatori un concentrato di soluzioni per stimolare nuovi ed esclusivi contatti tra gli espositori presenti e i tanti visitatori qualificati previsti in visita.
“Petrolchimico 4.0: tecnologie innovative per la progettazione e la conduzione degli impianti” è stato il titolo del seguitissimo convegno, in cui si sono state presentate best practice e affrontate le trasformazioni principali che lo sviluppo industriale 4.0 sta determinando anche nel settore Petrolchimico e dell’Oil&Gas.
Ad aprire i lavori Carlo Perottoni (Saipem) che ha introdotto alle tematiche della giornata, seguito poi dall’intervento di Federico Mazzanti (Saipem) che si è soffermato sull’importanza di strategie, processi e strumenti per creare valore attraverso l'innovazione nel settore del design degli impianti.
Massimo Veronesi (Yokogawa) ha portato spunti concreti per l’implementazione dei sistemi di controllo alla luce della convergenza OT-IT; mentre Salvatore De Rinaldis (Saipem) ha spostato l’attenzione sulle opportunità per la gestione delle emissioni nell’Industry 4.0. Si è continuato poi con Tommaso Cecchi (Promel – Sponsored by Rittal) che ha esposto alcuni esempi di sistemi di automazione flessibili per l’ottimizzazione e la minimizzazione dei tempi di rework; ha preso poi la parola Giancarlo Franchini (Cristanini) che ha presentato le nuove soluzioni antincendio portatili collegate a sistemi definiti come “cutting extinguisher”; Franco Briccarello (Danfoss) ha parlato invece delle nuove soluzioni MultiDrive. I lavori sono proseguiti con Salvatore Squillaci (Sick) che ha presentato prodotti e servizi intelligenti per il settore in ottica 4.0; Maurizio Simonelli (ABB) ha introdotto invece i nuovi sistemi di analisi.

Si è continuato poi con approfondimenti in ambito Manutenzione 4.0 con Claudio Nespoli e Josh Ferrara (Saipem) che hanno parlato delle nuove frontiere per la manutenzione degli impianti. Leonardo Roncarati (Roncarati) ha esposto i rischi e le problematiche per la protezione degli impianti dalle scariche atmosferiche. Infine, Giovanni Belli (Group ATP) ha affrontato il tema della modularità e flessibilità degli smart equipment per sistemi HVAC per la produzione delle utility negli impianti petrolchimici. Ricordiamo che il convegno ha permesso il riconoscimento di 3 CFP agli ingegneri


Grande interesse anche per il convegno “Cyber Security per i sistemi ICS – Industrial Control System”, curato da Anipla (Associazione Nazionale Italiana per lʼAutomazione), che ha visto il coinvolgimento dei maggiori player del settore, tra cui ricordiamo Leonardo (una delle prime società al mondo anche in tema sicurezza), ABB, DNV GL, Saipem, Yokogawa e Phoenix Contact.
Durante la giornata è stato affrontato anche il tema Safety con il convegno “Smoke Management in edifici e impianti”, organizzato da ANACE (Associazione Nazionale Antincendio e Controllo Evacuazione del fumo) in cui sono state presentate le nuove tecnologie e le recenti normative per la salvaguardia degli operatori, in caso di incendio in edifici e impianti a rischio, con elevato affollamento o di importanza strategica.
La formula dell’evento EIOM, oltre alla sessione mattutina, ha visto un’importante area espositiva composta dalle maggiori aziende di settore che, nel pomeriggio, hanno avuto la possibilità di approfondire le tematiche della giornata grazie ai numerosi workshop tecnico-applicativi dal taglio verticale. Tra le aziende partecipanti ricordiamo i Platinum Sponsor, quali ABB, Danfoss, Group ATP, Rittal, Roncarati, Sick, Yokogawa (che ha scelto l’appuntamento di Milano per festeggiare il 35° anniversario della propria presenza in Europa).
mcT Petrolchimico è organizzato da EIOM in collaborazione con AIS/ISA Italy Section (Associazione Italiana Strumentisti), il patrocinio di ANIPLA (Associazione Nazionale Italiana per lʼAutomazione) e di GISI (Associazione Imprese Italiane di Strumentazione) e il supporto della “Guida Petrolchimico”.

Dopo l'ottima edizione di Milano, per il 2018 mcT Petrolchimico come detto propone un doppio appuntamento: il 15 maggio la giornata si svolgerà per la prima volta a Roma, per venire incontro alle richieste degli operatori, mentre il 29 novembre si conferma a Milano, due edizioni sempre incentrate su aggiornamento e crescita professionale, per conoscere gli sviluppi tecnologici e le prospettive future nel settore, oltre che momento di incontro ideale tra aziende e operatori nell'ottica di sviluppare nuove sinergie e business.


www.mctpetrolchimico.com

Letto 116 volte

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.