Processi Sostenibili e Green Chemistry

Processi Sostenibili e Green Chemistry (12)

Grazie a Intergen le imprese produttive e di servizi possono ridurre la “carbon footprint” anche a livello Paese, contribuendo in modo decisivo alla sostenibilità.

Il 26 giugno scorso si è tenuto presso il Centro Congressi Eni di Roma il “Circular Networking Day”, evento organizzato da Eni in collaborazione con Confindustria e Maker Faire con l’obiettivo di costruire una rete di imprese impegnate nell’economia circolare che possano mettere in comune esperienze imprenditoriali, progetti e opportunità di investimento.

Itelyum ha partecipato alle VI edizione di Ecoforum, la due giorni di Legambiente sui rifiuti e sull’economia circolare alla quale è intervenuto il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa. Il brand italiano è leader europeo nell’economia circolare con 16 aziende, 500 persone e oltre 20.000 clienti.

La sostenibilità delle politiche di approvvigionamento, di produzione, di distribuzione e di consumo rappresenta un valore su cui le aziende vengono misurate da tutti i propri stakeholder. Diviene dunque fondamentale adottare una strategia di Corporate Social Responsibility (CSR) in grado di fornire gli strumenti da un lato più adatti ad affrontare un mercato globale e dall’altro più utili per applicare modelli integrati di gestione del rischio.

Dall'unione di numerose società, tra cui Viscolube e Bitolea, nasce una nuova realtà: Itelyum. Core business della società è quello di fornire servizi alle imprese secondo un modello economico circolare applicato sia al ciclo di vita dei prodotti sia all’interno dei segmenti di mercato serviti.

Maire Tecnimont first mover come developer nel settore: dalla fornitura di tecnologia, alla realizzazione di impianti. L’investimento riguarda un impianto a Bedizzole (BS), basato sulla tecnologia MyReplast, con efficienza di riciclo al 95%, che a regime produrrà 40mila tonnellate all’anno di polimeri riciclati.

Dati significativi del Rapporto riguardano in particolare gli oli lubrificanti usati, i solventi e i rifiuti. Grazie al riciclo e all’economia circolare è stata evitata l’emissione di 700 mila tonnellate di CO2, con una plusvalenza ambientale di 20 milioni di euro.

Due le aree dedicate alle imprese innovative presenti alla Fiera di Rimini dal 6 al 9 novembre, grazie alla collaborazione con ASTER, Knowledge Innovation Community dell’EIT, Università di Bologna e Fondazione Giuseppina Mai di Confindustria.

Versalis ha completato il procedimento di acquisizione delle attività “bio” di Mossi & Ghisolfi. Prevista la ripresa delle attività dell’impianto per la produzione di bioetanolo a Crescentino (VC) e della collegata centrale a biomassa e del Centro Ricerche di Rivalta Scrivia (AL) e il rilancio delle attività di licensing internazionale della tecnologia proprietaria Proesa®.

Incontro a Milano tra gli stakeholders italiani e stranieri per rilanciare la sostenibilità ambientale come grande opportunità per il settore produttivo. L’obiettivo dell’incontro è stato quello di rimarcare l’importanza della sostenibilità nel più generale contesto europeo e di fare il punto sulla situazione italiana.

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.