Automation Instrumentation Summit: il 19 e il 20 giugno la terza edizione

Associazione italiana Strumentisti (AIS) e ISA Italy annunciano che la terza edizione di Automation Instrumentation Summit si terrà al Castello di Belgioioso il 19 e 20 giugno 2019. Coloro che sono interessati a presentare le proprie esperienze, sono invitati a inviare un abstract della loro presentazione entro il il 15 gennaio 2019.

Per superare la recessione, il mercato deve comprendere meglio le esigenze degli utenti finali e dei clienti. Grazie alla presentazione di case history, i partecipanti alla conferenza acquisiranno conoscenza dei progressi tecnologici nell'automazione e nei miglioramenti dei processi applicati.

La chiave del successo di Autoamtion Instrumentation Summit, giunto nel 2019 alla sua terza edizione, non è solo quella di informare i partecipanti alla conferenza sullo stato dell’arte delle tecnologie disponibili, ma anche di portare consapevolezza su come queste tecnologie sono state applicate al fine di migliorare la produttività, la qualità e la sostenibilità di un impianto di processo.

Gli abstracts dovrebbero prendere in considerazione:

  • Qual era l'esigenza tecnologica?
  • Qual è stata la perdita o il miglioramento della produttività? Come il cliente ha risolto il problema?
  • Qual è stato il risultato finale?
  • Inoltre, qual era l'approccio dei clienti e dell’EPC Contractor nei confronti della cybersecurity?
  • Esistono sul mercato i tecnici professionisti che possono gestire la sicurezza informatica e la protezione dei dati? Questa nuova professionalità verrà dall'automazione o dall’ICT?

Sono benvenuti gli abstract di utenti finali, consulenti, ingegneri e aziende manifatturiere, per condividere le conoscenze legate all’automazione di processo e al suo sviluppo in impianto per il reciproco vantaggio di tutti! Il consultivo selezionerà autori e relatori.

Gli abstract saranno selezionati curando il contenuto tecnico e l'innovazione, la rilevanza e la qualità del contributo. Articoli che presentano case history di clienti sono sicuramente di maggiore interesse.

 

 

Quattro macro-temi per raccontare

l’evoluzione dei prodotti e dei sistemi

 

I macro argomenti di questa edizione sono quattro:

 

TEMA 1

Progressi e viluppo nei sistemi di controllo

In questa sessione verranno presentati i recenti sviluppi nelle strategie dei sistemi di controllo e nel controllo avanzato degli impianti, sottolineando l'ottimizzazione dei processi e la valutazione dell'integrazione di sistema, la riduzione dei costi energetici e di manutenzione, migliorando l'efficienza operativa.

 

TEMA 2

IIoT (Industrial Internet of Things), Industria 4.0, cybersecurity

L'Internet of Things industriale e l'Industria 4.0 stanno rivoluzionando l'industria energetica e di processo. Le aziende stanno guardando sempre più a come sfruttare i loro dati attraverso la loro catena di approvvigionamento collegando le loro "cose": persone, processi e risorse. Grandi investimenti sono già stati fatti in tecnologia attraverso le operazioni. Ora la chiave è sfruttare questi investimenti per creare nuove efficienze e risparmi sui costi. Gli autori possono considerare le attuali strategie nella gestione dei big data, la sicurezza informatica, l'analisi in tempo reale, processi legati a HSE e sicurezza degli operatori. Ottimizzare l’IIoT può rendere più efficienti le operazioni in impianto, migliorando in efficienza, qualità e sostenibilità.

 

TEMA 3

Evoluzione nelle tecnologie di strumentazione e analisi

Gli autori sono invitati ad affrontare i temi centrali legati alla strumentazione, ai nuovi analizzatori e agli sviluppi applicativi per l’industria di processo e della produzione di energia.

Argomenti interessanti possono riguardare la diagnostica, le pratiche di Health Management, i sistemi di controllo e strumentazione, la misura del processo, l’analisi del segnale, la manutenzione basata sulle condizioni operative e sull'affidabilità dell’impianto, la sicurezza, i sistemi antincendio e di rilevamento gas, test e misurazione, la prevenzione e il rilevamento dei guasti.

 

TEMA 4

Sistemi di telecomunicazione

Gli autori sono invitati ad affrontare questioni centrali sul sistema di indirizzo pubblico. Tra gli argomenti rilevanti citiamo sistemi di telecamere a circuito chiuso (CCTV), controllo accessi, sistemi anti-intrusione, gestione della rete telefonica, sistemi radio, messa in opera del cablaggio.

 

Invio dell’abstract entro il 15 gennaio

Il modulo per presentare l’abstract è scaricabile dal sito automationinstrumentationsummit.com o si può richiedere all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..Gli abstract devono essere presentati entro il 15 gennaio 2019, all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. L'abstract, scritto in inglese, dovrebbe essere compreso tra 150 e 300 parole.Tutti gli abstract/presentazioni accettati saranno pubblicati su Internet. Con la presentazione di un abstract, l'autore affida AIS-ISA il diritto di pubblicarlo sul sito web, sulla carta stampata e nella newsletter.Si prega di specificare il nome completo di autori e relatori nel modulo e di informarci il prima possibile in caso di cambiamenti. Nota: non sono previsti viaggi e alloggi per i relatori.

Gli autori saranno informati sull'accettazione degli abstract presentati entro la fine di febbraio 2019.

 

automationinstrumentationsummit.com

Letto 57 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Novembre 2018 09:54

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.