Automazione e Strumentazione

Hardware e software intelligenti per la manutenzione predittiva, la gestione dei processi e il controllo qualità. Per saperne di più ci si può iscrivere al webinar gratuito dal titolo “Benvenuti nella Factory of the Future: soluzioni IoT Bosch Rexroth per macchine industriali e mobili” in programma il 28 aprile prossimo.

La linea di moduli DRAM DDR4-3200 di Innodisk offre ai leader tecnologici le prestazioni e le caratteristiche necessarie per sfruttare al meglio il futuro dell’informatica.

&R è tra i primi produttori a lanciare un portfolio completo per la comunicazione che sfrutta le potenzialità del protocollo aperto real-time OPC UA su supporto TSN.

La società per la gestione dell'energia Eaton ha integrato la gamma leader di settore di barriere fieldbus MTL 937x-FB con un nuovo modello "compatto".

Qual è il legame tra ergonomia e industria 4.0? In che modo la “fabbrica del futuro” trasformerà la postazione di lavoro e il concetto di sicurezza? Ecco come Bosch Rexroth, adottando un approccio proattivo all’ergonomia, e compiere il passo avanti verso la “lean production”.

Un sistema modulare completo che si compone di 16 camere digitali, lenti con varie distanze focali, sistemi di illuminazione e un’unità di controllo (IPC) dotata interfacce standard, sulla quale è preinstallato un software per la valutazione delle immagini. Ciò fa di VisionSystem2D una soluzione adatta a qualsiasi tipo di applicazione.

La versione beta di Seeq Data Lab e le nuove funzionalità della versione R22 spingono la crescita di Seeq nelle applicazioni aziendali: In occasione di ARC Industry Forum sono state presentate la nuove funzioni per il machine learning.

Con le serie di strumenti compatti per la misura di livello e soglia di livello, VEGA completa  il proprio portafoglio di tecnica di misura per la produzione farmaceutica. Le famiglie di prodotti VEGABAR e VEGAPOINT dimostrano che l’automazione può essere semplice e allo stesso tempo efficiente, senza scendere a compromessi sul piano della sicurezza, dell’igiene o della precisione.

Promuovere la comunicazione industriale, grazie all’utilizzo di sistemi tecnologicamente avanzati e innovativi, è l’obiettivo del Consorzio PROFIBUS e PROFINET Italia. Nato nel 1994, oggi il Consorzio PI Italia riunisce 70 aziende associate di fornitori, sviluppatori, integratori e utenti finali che utilizzano le tre tecnologie PROFIBUS, PROFINET e IO-Link.

Nell'ambito di un processo industriale, un’efficiente misurazione e leggibilità dei parametri contribuisce ad assicurare alti livelli di sicurezza e di performance.

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.