Il Parlamento Europeo blocca l'uso di PVC riciclato contro l'opinione dell'ECHA

Molti articoli in PVC a fine vita provenienti da applicazioni di lunga durata dovranno essere smaltiti mediante incenerimento o discarica. L’opinione di VinylPlus®.

di Brigitte Dero, Direttore Generale di VinylPlus®

VinylPlus®, l'Impegno volontario per lo sviluppo sostenibile dell'industria europea del PVC, si rammarica dell'esito del voto odierno del Parlamento Europeo di Strasburgo sulla proposta di deroga per continuare a utilizzare PVC riciclato contenente piombo. Questo parere contraddice l'esito della rigorosa valutazione scientifica condotta negli ultimi cinque anni dall'Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche (ECHA) che ha concluso che il riciclo è attualmente la migliore opzione di gestione per rifiuti di PVC contenenti tali additivi. L’opinione dell’ECHA è consultabile al seguente LINK.

In assenza di una soluzione alternativa, la logica conseguenza del voto di oggi è che molti articoli in PVC a fine vita provenienti da applicazioni di lunga durata dovranno essere smaltiti mediante incenerimento o discarica, portando a un onere ambientale molto più elevato per le prossime generazioni. Il voto implica anche il ritardo nella restrizione alle importazioni di articoli in PVC contenenti piombo in Europa.

La conseguente incertezza legislativa mette a rischio gli investimenti nelle tecnologie di riciclo, mina la strategia europea per la plastica nell'Economia Circolare e influisce notevolmente sulla capacità di raggiungere gli obiettivi di riciclo della European Circular Plastics Alliance.

vinylplus.eu

Etichettato sotto

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.