Servizi di consulenza per la brevettazione, velocemente e a costo zero

La misura Voucher 3I è un'ottima opportunità per le startup innovative per ottenere importanti asset aziendali come i brevetti, per proteggere l’innovazione e il valore  su cui fondare il proprio progetto imprenditoriale.

La misura “Voucher 3I - Investire in innovazione” è un incentivo promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Invitalia, che finanzia le startup innovative per l’acquisto di servizi di consulenza per la brevettazione

Bugnion, società di consulenza in proprietà industriale e intellettuale (IP) con professionisti che operano su scala nazionale ed internazionale, ha già da anni sviluppato un programma denominato “IP-UP” per accompagnare le Startup innovative nel complesso processo di individuazione, protezione e valorizzazione della loro Proprietà Intellettuale. Grazie alla misura “Voucher 3I" le start-up innovative potranno beneficiare dei principali servizi previsti dal programma IP-UP di Bugnion a costo zero, perché verranno fatturati da Bugnion direttamente all’ente gestore, Invitalia.

“Oggi più che mai l’innovazione può essere un’ancora di salvezza e una opportunità su cui puntare per affrontare l’incertezza e le sfide che ci riserva il futuro", afferma Marco Limido, direttore generale di Bugnion SpA. "Le Startup italiane rappresentano una concreta opportunità di ripartenza e di crescita per l’intero ecosistema innovativo del nostro Paese. Il Voucher 3I è una misura pensata per proteggere l'innovazione delle Startup italiane, che noi intendiamo supportare grazie al nostro team dedicato di professionisti: ben 32 dei consulenti brevetti Bugnion sono abilitati a fornire i servizi a valere sul Voucher 3I".

 

Processi di innovazione: attenzione ai rischi

Grazie al proprio programma IP-UP, Bugnion aiuta le start-up a evitare questi rischi e a proteggere e valorizzare l’innovazione, le idee e il valore per rendere il loro business più appetibile per un investimento e pronto per il mercato globale. Dall'inizio del programma, Bugnion ha stretto importanti partnership con attori primari dell’ecosistema startup italiano: è partner del Programma Switch 2 Product con Politecnico di Milano, Polihub e Deloitte; ha aderito a Italia Startup, Associazione Italiana delle Startup; ha siglato importanti accordi con Venture Factory, Città della Scienza e collabora con Sanofi Genzyme nell’ambito del Programma MAKEtoCARE.

Attraverso i Voucher 3I si potranno acquistare i seguenti servizi:

  • verifica della brevettabilità dell’invenzione ed effettuazione delle ricerche di anteriorità. Un servizio molto utile per supportare la strategia di tutela, le attività di sviluppo e mitigare eventuali rischi di violazione di brevetti di terzi.
  • stesura della domanda di brevetto e di deposito presso l'Ufficio italiano brevetti e marchi.
  • deposito all'estero di una domanda che rivendica la priorità di una precedente domanda nazionale di brevetto. Un’attività fondamentale per la strategia di internazionalizzazione della startup.

L'incentivo non comporta alcun costo alla startup per usufruire dei servizi che verranno fatturati da Bugnion direttamente all’ente gestore, Invitalia.

Le domande per accedere al “Voucher 3I – Investire in innovazione” possono essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 15 giugno 2020 e fino all’eventuale esaurimento delle risorse disponibili; sono inoltre già stanziati i fondi per il 2021 per riaprire lo sportello.

www.bugnion.eu

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.