Soluzioni e tecnologie per la protezione individuale delle vie respiratorie

Quali sono i criteri per selezionare in modo corretto il dispositivo di protezione individuale? Ecco l’idea di Dräger, che sta pubblicando in questi mesi utili vademecum sulla protezione delle vie respiratorie.

Chiunque svolga un’attività in un settore industriale, dal farmaceutico al chimico, dal siderurgico al petrolchimico, ha l’esigenza di proteggersi da particelle pericolose che si possono sprigionare, o sono addirittura costantemente presenti, nell’ambiente.

Infatti, se l'aria contiene sostanze contaminanti, queste raggiungono i polmoni attraverso la respirazione e, se sono sufficientemente piccole, passano attraverso gli alveoli nel sangue, dove possono danneggiare l'organismo in molti modi diversi. Anche le particelle più grandi, peraltro, entrano nel corpo attraverso la respirazione, in modo diverso a seconda delle loro dimensioni.

Ma quante e quali sostanze pericolose si possono individuare? E in quale concentrazione? Per rispondere a queste domande occorre innanzitutto partire dall’analisi dell‘ambiente nel quale si svolge il lavoro e dalla durata dell’attività.

Il metodo più corretto per effettuare questa valutazione consiste nello stilare una lista con quesiti molto dettagliati, relativi sia alla tipologia dell’aria ambiente (contenuto di ossigeno, concentrazione delle sostanze ecc) sia alle condizioni fisiche del posto dove si svolge l‘attività (libertà di accesso al posto di lavoro, ampiezza del campo visivo, opzioni di comunicazione tra lavoratori).

Dräger, la multinazionale tedesca leader nelle soluzioni per la protezione respiratoria, mette a disposizione un vademecum, disponibile collegandosi a questo link, che fa luce sui criteri per selezionare correttamente i dispositivi di protezione individuale.

Per ulteriori informazioni invitiamo a visitare la pagina web dedicata.

www.draeger.com

Letto 56 volte

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.