Nidec Industrial Solutions (NIS) si conferma leader mondiale nell’energy storage

Secondo il report di Bloomberg New Energy Finance (BNEF), Nidec Industrial Solutions (NIS) si è classificata al primo posto a livello mondiale per i suoi impianti EPC utility scale, un primato che attesta l’impegno a promuovere un modello di sviluppo sostenibile.

Nidec Industrial Solutions si conferma per il quinto anno consecutivo fornitore leader mondiale nel mercato dell’energy storage, secondo il nuovo report sviluppato da Bloomberg "New Energy Finance" (BNEF), che mette in luce i trend evolutivi del mercato delle energie rinnovabili a livello globale, un settore rispetto al quale l’azienda svolge da anni un ruolo di driver di innovazione e crescita.

Grazie al track record dei numerosi progetti sviluppati in tutto il mondo, dal 2013 al 2018 Nidec Industrial Solutions si è classificata al primo posto nel mercato del battery energy storage system (BESS), con un aggregato installato negli impianti utility scale pari a 268 MW/445 MWh, in qualità di EPC contractor (Engineering Procurement Contractor), ossia di fornitore in grado di seguire la realizzazione dell’impianto dalla fase di progettazione a quella di costruzione e collaudo, fino all’attività di manutenzione durante il ciclo di vita dell’impianto. Nel complesso, se si include anche il periodo che precede il 2013, Nidec Industrial Solutions vanta un installato nel BESS di oltre 500 MWh in tutto il mondo.

 

Il primato di impianti BESS installati

Per il 2016, inoltre, l’azienda si è aggiudicata il primato di impianti installati pari a 116 MW, che include la realizzazione di un sistema di stoccaggio di energia con una capacità totale di 90 MW/120MWh per l’azienda tedesca STEAG, il più grande impianto nel suo genere a quella data.

"L’eccellente posizionamento riconosciuto dal report di Bloomberg New Energy Finance (BNEF) ci rende particolarmente orgogliosi: è il risultato di una strategia che punta fortemente sulle energie rinnovabili e ha l’obiettivo di cogliere opportunità di business in tutto il mondo. Lavoriamo sia in Europa che nel resto del mondo: in Giappone, ad esempio, nel 2016 abbiamo fornito ad Advantec un sistema di accumulo dell’energia (BESS) con una capacità totale di 6 MW e 6 MWh, a supporto di un impianto fotovoltaico; nel 2016 siamo fieri di esserci aggiudicati il contratto EPC per EDF in un progetto di 49MW e per E.ON in un progetto di 10 MW nell’ambito della gara per la regolazione di frequenza di National Grid in UK, conquistando il 30% di market share come EPC Contractor: entrambi questi impianti sono stati completati nel 2017. Nidec Industrial Solution ha in effetti un footprint globale come confermato dal contratto che si è assicurata nel 2017 in Nuova Caledonia, per la realizzazione di un sistema di stoccaggio dell’energia da 10 MW/10MWh per Enercal, da contratto per 13 MW in Corsica con Corsica Sole per sistemi fotovoltaici con annessi impianti di accumulo, da una microgrid PV da 1MW alle Maldive e una smart microgrid per l’azienda EGP in Cile, che produce 68kw da fotovoltaico, 30KW da fonte eolica e ha una capacità di stoccaggio di energia (BESS) da 250kW/520kWh," ha commentato Matteo Rizzi, Director, Global Sales PV, BESS and EV di Nidec Industrial Solutions.

"La nostra value proposition beneficia del fatto che noi non siamo solo system integrator ma siamo verticalmente integrati, fornendo impianti chiavi in mano di Battery Energy Storage che includono sistemi di conversione di potenza (PCS) all’avanguardia di nostra produzione, eEnergy Management System (EMS) e Power Management System (PMS) di nostra tecnologia. Inoltre, siamo in grado di implementare impianti di Battery Energy Storage che si avvalgano di differenti tecnologie di batterie in aggiunta a quelle al lito, come nel caso dei Progetti di Terna Sanc e Storage Lab che prevedono un aggregato installato di 212MWh."

Nidec Industrial Solutions è fra le prime aziende al mondo nella fornitura di soluzioni di energy storage a batterie (BESS) per impianti commerciali e reti elettriche ed è alla guida dell’innovazione nel settore battery energy storage, grazie a una vasta esperienza nel comparto dell’automazione, accompagnata da profonde capacità di ricerca e sviluppo, che consentono di evolvere continuamente la tecnologia proponendo soluzioni all’avanguardia.

 

Il nuovo Ultra Fast Charger (UFC)

Tra le più recenti innovazioni dell’azienda a supporto della transizione energetica e in particolare dell’affermazione di una mobilità sostenibile, si distingue il nuovo Ultra Fast Charger (UFC) per la ricarica rapida dei veicoli elettrici di nuova generazione, una soluzione che contribuirà a gettare le basi per la diffusione dei veicoli elettrici.

Nidec Industrial Solutions è riuscita a mettere a punto l’UFC grazie al suo profondo know-how nel power management, ovvero nella gestione efficace della rete elettrica, all’esperienza di 180 anni dell’elettronica di potenza e alla leadership consolidata nel mercato dell’energy storage a batterie nel mondo, come dimostra anche il BNEF. Si tratta di un innovativo impianto elettrico che permette di ricaricare le auto elettriche di nuova generazione in meno di 15 minuti in totale sicurezza ed efficienza, garantendo alle stesse un’autonomia di 500 km e minimizzando l’impatto sulla rete elettrica. Sarà il capofila di un intero portafoglio di prodotti in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli attori del mercato, declinandosi in tre diversi formati: gli Ultra Fast Charger, le stazioni di ricarica a bassa tensione (LV Charging Station) con batterie centralizzate e le stazioni di ricarica a media tensione (MV Charging Station), eventualmente senza batterie.

 

Soluzioni customizzate per l’industria di processo

Nidec Industrial Solutions (NIS), piattaforma commerciale del gruppo Nidec offre sistemi elettrici completi e riunisce i prodotti e servizi di Nidec ASI, Avtron Industrial Automation, Nidec Industrial Automation e Motortecnica. L’azienda offre soluzioni customizzate in tutto il mondo per un’ampia gamma di applicazioni industriali. I suoi mercati di riferimento sono petrolchimico, energia tradizionale e rinnovabili, siderurgia, navale e automazione industriale.

La multinazionale è specializzata in applicazioni pesanti dove sono richieste alte potenze e prestazioni elevate: motori elettrici e generatori fino a 65 MW di potenza (87.000 cavalli); inverter e convertitori elettronici di potenza; automazione e software di processi industriali; retrofit di centrali elettriche e generatori idroelettrici; sistemi integrati per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e loro stabilizzazione nel collegamento alle reti nazionali.

www.nidec-industrial.com/it/

Letto 288 volte

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.