Petrolchimico, Oil & Gas e criogenia: un fornitore di apparecchiature di alta gamma

Nel settore della caldareria VRV realizza soluzioni impiantistiche per il petrolchimico, la raffinazione e la produzione di ammoniaca. Negli anni, ha svolto un importante lavoro di sviluppo tecnologico ed è tra i fornitori più qualificati da End User e Contractor per la fornitura di prodotti di alta gamma e per applicazioni di nicchia.

Il Gruppo VRV fu fondato nel 1956 da tre artigiani che lavoravano in un piccolo laboratorio di Milano per la manutenzione e riparazione di componenti per l’industria farmaceutica. Nel 1974 l’azienda iniziò a esplorare il concetto di espandere la propria attività al di fuori del suo ambito di applicazione originale. Infatti, dopo il trasferimento presso l’attuale sede di Ornago (MB), VRV intraprese le prime forniture di apparecchi per applicazioni di processo, criogeniche e petrolchimiche, che vennero dopo pochi anni realizzate su scala industriale.

Dagli Anni 80 VRV è diventata una delle aziende leader a livello mondiale nella progettazione e produzione di apparecchi a pressione e trasferimento di calore per le industrie dei settori petrolchimico, della raffinazione, di energia e dei fertilizzanti e delle applicazioni criogeniche.

Accanto a un mercato di clienti "locali" quali ENI, Saipem, Tecnimont, Technip, attualmente VRV esporta la maggior parte dei suoi prodotti in più di 80 Paesi nel mondo e collabora con tutti i principali "player" mondiali dell’Oil&Gas e della criogenia.

Ad oggi, il Gruppo VRV è una realtà multinazionale diversificata nel portafoglio di prodotti e tecnologie, composta da diverse società manifatturiere ubicate in Italia, Francia e India, composte da risorse altamente qualificate e attrezzature all’avanguardia

VRV S.p.A. e VRV Services s.r.l. a Ornago (MB),

Cryo Diffusion s.a.s. a Léry, in Francia

VRV Asia Pacific Pvt. Ltd. a Chennai in India

FEMA s.r.l. a Busto Arsizio, Italy

IMB Industrie Meccaniche di Bagnolo s.r.l. a Bagnolo Cremasco (CR).

Nel settore della caldareria, in particolare, il Gruppo realizza soluzioni impiantistiche per il petrolchimico, la raffinazione e la produzione di ammoniaca e, negli anni, ha svolto un importante lavoro di sviluppo tecnologico, in modo da essere annoverato tra i fornitori più qualificati da End User e Contractor per la fornitura di prodotti di alta gamma e per applicazioni di nicchia. Generalmente per il petrochimico parliamo di apparecchiature per alte pressioni (fino a 1000 bar) e alte temperature.

A partire dalla fine degli Anni 80, VRV ha sviluppato al proprio interno una tecnologia proprietaria denominata "flash" per l’essiccazione, la reazione e la granulazione di prodotti dell’industria chimica (in particolare per la detergenza), per quella farmaceutica e per quella dell’essiccazione dei rifiuti industriali.

Altra tecnologia per cui VRV è leader è quella del polisilicio, materia prima per la realizzazione di circuiti elettronici integrati e di pannelli solari, per cui VRV può offrire un’offerta completa di reattori (hardware) e processo (software). Per questa applicazione VRV può esibire oltre 25 anni di esperienza e oltre 400 apparecchiature fornite in tutto il mondo. Di fatto, VRV è stata la prima azienda a progettare e sviluppare questa tecnologia in modo affidabile per produrre polisilicio ad alta qualità al costo complessivo (total cost of ownership) più basso.

 

Alcuni recenti progetti

Tra i progetti di maggior spicco del recente passato, si possono citare i seguenti esempi.

VRV ha recentemente completato a dicembre del 2017 un’importante fornitura di 84 scambiatori a fascio tubiero con 16 progettazioni/design diversi per l’impianto ARAMCO, Jazan in Arabia Saudita, sviluppata in una tempistica di soli 18/20 mesi, considerando in particolare gli stringenti requisiti tecnici e di collaudo di Aramco. Per il nostro Gruppo è stata una sfida molto impegnativa che ha evidenziato l’efficienza e la versatilità dei nostri siti produttivi.

Un altro progetto completato nel 2015 in

India, in ambito petrolchimico, è quello di JAMNAGAR per RELIANCE, relativo alla fornitura di componenti con agitatore per un nuovo processo per la produzione di p-xilene. L’impianto è stato recentemente avviato con ottimi risultati dal punto di vista quantitativo e qualitativo, con grande soddisfazione del cliente, che ci ha inviato una lettera di apprezzamento.

Per quanto riguarda le divisioni di processo per HANWHA Chemical Corporation, abbiamo sviluppato, negli ultimi 5 anni, un impianto per la produzione di polisilicio cristallino, con una capacità di oltre 17.000 tonnellate/anno attraverso i reattori CVD 54R e 96R, frutto della ricerca interna di VRV.

Infine, per quanto riguarda gli essiccatori a strato sottile, l’azienda ha consolidato la propria presenza nel campo della detergenza e in quello dell’essicazione degli scarti civili e industriali. 

www.vrv.com

Letto 261 volte Ultima modifica il Giovedì, 12 Aprile 2018 13:48

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

Contatti

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com

Top
I cookie ci aiutano a rendere i nostri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Navigando questo sito accetti il loro utilizzo secondo la policy vigente.